ROTARY INTERNATIONAL distretti 2100 2120 - Italia, Malta, San Marino
PREMIO INTERNAZIONALE COLONIE MAGNA GRECIA
"ARIALDO TARSITANO"
 

ARIALDO TARSITANO

Significato di un Premio
(da uno scritto di A. Tarsitano del 1982)

 

foto 7

Il Premio Colonie Magna Grecia è sorto come esigenza di organizzare una manifestazione culturale, ma soprattutto sociale, civile e, conseguentemente, morale. Noi che viviamo questa caotica conclusione del XX secolo abbiamo il dovere di guardare la storia come attualità del tempo passato.
Le conquiste di ieri sono la ragione delle conquiste del domani. La storia è attuazione continua, pressante, incombente di una successione di momenti che stabiliscono nell’arco del tempo una continuità di cui gli anni e i secoli altro non sono se non gli anelli di congiunzione che legano quello che chiamiamo passato con quello che chiamiamo futuro.
Storia quindi come specchio della vita. E storia come realtà creata dall’uomo, non subìta dall’uomo. L’uomo è l’artefice di questa magnifica avventura, e la vive e la plasma e la adatta e la attua con l’intelligenza della ragione, illuminata dalla potenza del sentimento.

Il Rotary con l’istituzione del Premio Colonie Magna Grecia vuole essere uno strumento al servizio della collettività. Il Premio ormai appartiene a tutti: appartiene al Meridione ed appartiene all’Italia, ma appartiene soprattutto a chi crede nella validità della storia. Esso è l’occasione per rompere un altro isolamento e per dire che dal Meridione d’Italia parte un messaggio di collaborazione e di amore per più concrete possibilità di sviluppo su quella meravigliosa strada che è il divenire dell’umanità.


Arialdo Tarsitano